Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Show Room Righi | November 25, 2017

Scroll to top

Top

Moquette

Moquette

Caratteristiche e materiali

L’utilizzo della moquette è la scelta più appropriata per rendere eleganti, raffinati, caldi e accoglienti gli ambienti della propria abitazione ma non solo. Questa copertura per pavimenti è caratterizzata da uno strato in tessuto che consente, tramite l’utilizzo di una base in juta o in lattice, di coprire pavimenti esistenti aderendovi perfettamente qualora non siano troppo rovinati ed evitando così ingenti lavori strutturali.

Possono essere utilizzati, a seconda delle esigenze e dell’utilizzo che ne verrà fatto, diverse tipologie di materiali quali: poliammide, lana o misto lana e materiali sintetici. In base ai materiali e all’utilizzo che ne verrà fatto la moquette è disponibile a pelo lungo o a pelo corto; la prima tipologia (a pelo lungo) implica ovviamente una manutenzione più accurata mentre la seconda (a pelo corto) consente una pulizia veloce e dona alla moquette maggiore resistenza all’usura. Viene spesso utilizzata anche come isolante termico ed acustico, donando calore e intimità agli ambienti nei quali viene posata.

Tipologie di Moquette

Per semplicifare dividiamo le tipologie di moquette nelle seguenti macrocategorie: Velluti (con ciuffi ancorati al sottofondo), Bouclè (con occhielli affiancati), Frisè (stessa tecnica dei velluti ma con filati ritorti) e Agugliati (solitamente utilizzati per superfici ad alto calpestio).

A seconda dell’utilizzo che ne verrà fatto (hall di un hotel, suite di lusso, ambienti domestici, ecc..) vi affiancheremo nella scelta del modello più appropriato. Tra modelli di moquette per rivestire pavimenti usurati e quelli più ricercati con materiali pregiati, troverete presso il nostro Show Room di Modena una vasta gamma di prodotti e fasce di prezzi, dalle più economiche alle più costose, che soddisfano le vostre esigenze.

Vantaggi, Svantaggi e Manutenzione

Nella scelta della moquette più adatta alle vostre esigenze riscontrerete tanti vantaggi quali per esempio: diverse varianti di morbidezza al tatto, estrema raffinatezza degli ambienti nella quale viene inserita, elevata economicità nelle varianti più comunemente adottate, semplicità di posa e facilità di sostituzione qualora venga rovinata dall’usura nel corso del tempo, vasta gamma di colori e disegni disponibili oltre che la caratteristica distintiva in quanto utilizzata spesso come isolamente termico ed acustico.

Questi vantaggi rendono la moquette una delle soluzioni più diffuse per ricoprire le pavimentazioni esistenti senza dover svolgere lavori di ristrutturazione estremamene costosi.

Vanno comunque citati anche quei pochi svantaggi che presenta il rivestimento per pavimento in questione: in quanto materiale tessile non presenterà la resistenza dei pavimenti in ceramica e tanto meno la possibilità di riverniciarla come si potrebbe fare nel caso di un parquet.

A seconda dell’utilizzo che ne farete potrete però scegliere il materiale (sintetico o naturale) più adatto all’ambiente nel quale verrà inserita.

La sua manutenzione è estermamente semplice qualora si utilizzino i materiali e prodotti appositi e lo si faccia con della costanza; potrete infatti pulirla facilmente, tamponando semplicemente con dell’acqua e senza sfregare, dalle macchie causate dai vari liquidi in natura e commercio.

Richiedi un PREVENTIVO SU MISURA

L’unica accuratezza che dovrete avere sarà quella di intervenire tempestivamente sulla macchia in questione in modo da non lasciarla assorbire dal materiale della moquette stessa. Si può tranquillamente passare l’aspiratore per mantenerne lo stato di pulizia e, come anche per i tappeti, la costanza nella manutenzione è il segreto per una pulizia profonda e accurata.