Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Show Room Righi | November 25, 2017

Scroll to top

Top

Consigli Utili

Applicazioni per tende da sole Arricciate Classiche

In quanto meramente tenda classica si riesce facilmente a decorare con:

  • bastoni per tende in ottone
  • bastoni per tende in ferro battuto
  • bastoni lineari in alluminio
  • bastoni lineari moderni
  • embrasse
  • cordoni
  • mantovane
  • drappi
  • e molto altro ancora..

Questa tipologia di tende viene reputata come la tenda da sole per eccellenza; la sua applicazione è molteplice, sia dal punto di vista di stili (country, classico, moderno, etnico, ecc..) che di ambienti (casa, attività commerciali, uffici amministrativi, case vacanze, ecc..), rende accoglienti e confortevoli gli ambienti con la possibilità di personalizzarli ulteriormente attraverso l’abbinamento dell’opportuno bastone per tende, decorazioni, tessuto per tende e relativa arricciatura.

Tenda unica a uno o a due teli?Che differenza c’è?

Consigliamo la tenda da sole unica a un telo laddove si abbia la necessità di rivestire finestre o balconi che presentano una larghezza ridotta o media. Questa tenda da sole ha è caratterizzata da un solo pannello di tessuto che si riesce ad arricciare in base ai singoli gusti personale di stile. Si raccoglie generalmente da un lato tramite l’utilizzo di un cordone o “abbraccio per tende da sole”.

Stesso genere ma diversa applicazione, la tenda da sole a due teli è praticamente la versione della tenda a un telo ingrandita. La consigliamo, come la precedente, per rivestire finestre e balconi, con la differenza che la larghezza necessaria è di 1,5 metri. E’ data in dotazione solitamente la corda per movimentarla, quest’ultima la si può mettere dal lato che si desidera senza intaccare l’impatto estetico classico della tenda da sole stessa.

Doppietende, sottotenda e sopratenda

Nel caso di una tenda da sole classica, al fine di dare un tocco di eleganza in più, consigliamo diversi modelli di sottotenda a due bastoni da abbinare alla tenda stessa. Nel caso della sottotenda offriamo tessuti leggeri e quasi trasparenti; per la sopratenda, al contrario della prima, vengono utilizzati solitamente tessuti per tende meno trasparenti e più lavorati.

Offriamo soluzioni decorative ed eleganti, in alternativa moderne e minimali con un unico pannello a scorrimento laterale in modo da lasciar vedere la sottotenda; entrambe le opzioni consentono di personalizzare l’afflusso di luminosità dall’esterno e regolarne la relativa visibilità al suo interno.

Abbinamenti possibili tra sottotenda e sopratenda

  1. Sottotenda monotelo ad 1 bastone e relativa sopratenda
  2. Sopratenda e sottotenda entrambi con due teli su 1 bastone
  3. Sovratenda e sottotenda entrambi a 1 telo con 2 bastoni
  4. Sovratenda a 2 teli con sottotenda a 1 telo e 2 bastoni
  5. Sovratenda e sottotenda a 2 teli con due bastoni

Per maggiori informazioni in merito a specifiche tecniche, disponibilità di materiali e consigli sugli abbinamenti in base ai tuoi gusti contattaci via mail o chiama allo 059216304.

I nostri tessuti per Tende Classiche

Si possono usare sia tessuti per tende pesanti che tessuti per tende leggeri; sono altamente personalizzabili e possiamo offrire tessuti originali quali lo juta oppure canovacci da cucina cuciti e ricamati. Nel caso in cui si scelga una soluzione dove la tenda da sole tocca per terra consigliamo abbiamo da proporre tessuti (pesanti o medi) che si sporcano meno rispetto ai tradizionali e che facciano delle belle pieghe quando si vanno ad appoggiare per terra; la manualità ed esperienza di un artigiano in questi casi fa la differenza.

A seconda della tipologia di tessuto per tende scelto si può contribuire all’efficienza energetica della propria casa visto che andranno ad oscurare o meno e allo stesso tempo proteggere dalla luce e dal calore gli ambienti interni; d’inverno la protezione data dal tessuto per tende scelto sarà invece molto efficace contro gli spifferi, per esigenze particolari possiamo offrire e consigliare tessuti antimacchia, oscuranti, ignifughi e altre tipologie prettamente tecnici.

Come Tende da sole per Interni possiamo suddividerle nelle seguenti tipologie:

Tende da sole arricciate

Questa tipologia di tenda da sole per esterno viene realizzata utilizzando qualsivoglia tipologia di tessuti per tende dato che il peso che supporta è distribuito in maniera ottimale da cavi in acciaio, bastoni o su binari moderni e resistenti.

Tende da sole a Pannello

Si montano a soffitto binari ad hoc che consentono un movimento orizzontale della tenda da sole, come nelle tende arricciate anche questa tipologia di tenda da sole può essere realizzata da diverse tipolie di tessuti per tende, oltre che avere una completa disponibiltà di personalizzazione in merito alla relativa lunghezza e larghezza. Sono diverse le soluzioni estetiche che si possono utilizzare, confezionate con stecche orizzontali piuttosto che giocare sui cromatismi dei diversi colori tra i vari pannelli.

Tendine da sole a vetro

A differenza delle precedenti questa tipologia di tenda da sole per esterno è indicata per coprire unicamente il vetro della singola finestra, solitamente vengono applicati a finestre di ambienti quali cucine e bagni ma trovano comunque un ottimo impatto estetico e funzionale anche in altri ambienti della casa o del proprio ufficio, questo grazie alla vasta gamma di colori e personalizzazioni disponibili. Con l’apposito utilizzo di bacchette nei diversi lati è possibile mantenere il tessuto sempre in tensione o leggermente arricciato con linee verticali, indipendentemente dal fatto che sia posizionato nella parte alta o bassa della finestra stessa.

Scelta del colore più adatto per la vostra tenda

  •  i colori chiari li consigliamo per far sembrare più grandi gli spazi degli ambienti mentre si ottiene l’effetto opposto utilizzando colori tendezialmente scuri
  • fantasie e ricami sono ben accetti ma ricordate sempre che le fantasie grandi danno una percezione inferiori di profondità degli ambienti mentre le fantasie piccole lo aumentano
  • consigliamo colori caldi per ambienti quali cucina e soggiorno dato che, in particolare il colore arancio e quello giallo, donano molta vivacità e allegria
  • per ottenere ambienti rilassanti e confortevoli sono più indicati colori freddi (blu, azzurro o verde) che sono tipici di stanze come la camera da letto, lo studio oppure il bagno

Tessuti pregiati per tende

Forme e decorazioni non sono altro che un contorno alla tenda classica, scegliere l’impatto principale desiderato si traduce nel decidere la qualità del tessuto per tende da utilizzare come complemento d’arredo di un ambiente di grande importanza. Possiamo dare consigli specifici dato che non esiste una guida generale o un manuale di istruzioni ma volta per volta ci troviamo ad affrontare esigenze ed aiutare nella scelta della migliore soluzione.

Sottotende e sopratende

La sottotenda è utile laddove si voglia mantenere una certa eleganza nell’apertura e raccolta della tenda classica, si incrementa così la protezione da luce e caldo esterno e la suggeriamo in particolar modo laddove le tende siano costituite da tessuti come il broccato in seta dato che si rovina facilmente, va lavato a secco e richiede un pò più di attenzioni rispetto a un tessuto meno pregiato. Generalmente abbiamo diverse proposte di lino o cotone che danno quel tocco di eleganza e praticità tipico del sottotenda.

Mantovane e festoni

Si considera lo strumento più utilizzato per soluzioni di tende classiche, si può fissare una fascia di tessuto a un supporto (rigido o semirigido) e così dare più importanza all’arredamento della stanza ed eventualmente coordinare divani, poltrone e cuscini . Un’occasione come un’altra per poter sottolineare ed evidenziare il tessuto per tende classiche che avete scelto; una soluzione alternativa può essere anche l’applicazione di un festone che colleghi le due parti della tenda e che stacchi un pochino come a creare una corona in cima al tendaggio.